La miccia (somara) Belen e i suoi compagni


Non ci manca proprio niente: c’è l’orto, il frutteto, il castagneto, il nocchieto; nel vasto recinto un piccolo zoo personale: capre, cani, gatti, papere, galline, conigli, cavalli.
Ma il pezzo pregiato della narrazione, fulcro aggiornabile dell´operazione-simpatia, resta la miccia Belen, che il proprietario tutte le sere monta.

Read more »

Giardinaggio e benessere psicofisico


Vivere a contatto con la natura fa bene. Significa equilibrio e serenità. Occuparsi di un giardino coltivando fiori e alberi per un’ora al giorno aiuta a non pensare soltanto a se stessi, allenta la tensione fisica e mentale, fa aumentare i pensieri positivi e contribuisce al benessere psicofisico. Le piante vivono assieme a noi e noi partecipiamo al loro ciclo vitale. Ogni gemma, ogni foglia nuova che spunta ci gratifica, ci dice che tutto cambia, che nulla è stabile come il cambiamento.
Per fare giardinaggio poi, si spendono circa 300 calorie l’ora trasformando un gradevole hobby in un’attività fisica utile per il benessere dell’organismo.  Read more »

Surriscaldamento del pianeta: sono i vulcani a sciogliere l’Artico, non l’uomo


Riscaldamento globale è un’espressione usata per indicare, relativamente alla storia climatica della Terra, le fasi di aumento della temperatura media dell’atmosfera terrestre e degli oceani dovute a cause naturali (cicli solari, moti della Terra, variazioni dei gas atmosferici…).
Negli ultimi anni, sempre più numerose si susseguono le notizie dello scioglimento dei ghiacci della calotta polare artica e della possibilità di raggiungere il Pacifico direttamente dalla Siberia.
Una recente spedizione scientifica, diretta dal dott. Robert A. Reves-Sohn della Woods Hole Oceanographic Institution e finanziata dalla NASA, ha fatto delle scoperte che potrebbero gettare un po’ di Read more »

La nocciola gentile romana è DOP

nocciole-laziali2
Reg. (CE) 22 luglio 2009, n. 667/2009 (1) (2).
REGOLAMENTO DELLA COMMISSIONE recante iscrizione di una denominazione nel registro delle denominazioni di origine protette e delle indicazioni geografiche protette [Nocciola Romana (DOP)].
———————————————————————
(1) Pubblicato nella G.U.U.E. 25 luglio 2009, n. L 194.
(2) Il presente regolamento è entrato in vigore il 14 agosto 2009.
———————————————————————
LA COMMISSIONE DELLE COMUNITÀ EUROPEE,
visto il trattato che istituisce la Comunità europea,
visto il regolamento (CE) n. 510/2006 del Consiglio, del 20 marzo 2006, relativo alla protezione delle indicazioni geografiche e delle denominazioni d’origine dei prodotti agricoli e alimentari , in particolare l’articolo 7, paragrafo 4,
considerando quanto segue: Read more »

dePILiamoci

world-money.jpg
Il Prodotto Interno Lordo (PIL), in inglese GDP (Gross Domestic Product), è il valore complessivo dei beni e servizi finali prodotti all’interno di un Paese in un certo intervallo di tempo (solitamente l’anno) destinati al consumo finale; non viene quindi conteggiata la produzione destinata ai consumi intermedi inter-industriali, cioè quella parte della produzione riutilizzata e scambiata tra le imprese stesse. È considerato la misura della ricchezza prodotta in un Paese.  Da un altro punto di vista si può anche dire che il PIL è la somma dei valori aggiunti generati dalle imprese private e dalla Pubblica amministrazione all’interno di un dato paese in un determinato periodo di tempo.
A partire dal PIL è definibile il reddito pro-capite. Il reddito pro-capite è pari al rapporto tra il PIL e il numero dei cittadini: è evidente la correlazione diretta fra la ricchezza individuale e quella nazionale.
Considerazioni generali: il PIL tiene conto solamente delle transazioni in denaro, e trascura tutte quelle a titolo gratuito: restano quindi escluse le prestazioni nell’ambito familiare, quelle attuate dal volontariato (si pensi al valore economico del non-profit) ecc.

Read more »

« Pagina precedentePagina successiva »