Il “due per mille”

soldi-partiti-parlamento
Il finanziamento pubblico dei partiti, nonostante la volontà di milioni di italiani, non è stato abolito. Il due per mille dell’Irpef è il nuovo sistema di finanziamento che ha sostituito quello basato sui rimborsi elettorali (in realtà non ancora cancellato definitivamente). Infatti i soldi ricevuti dai partiti attraverso il due per mille non sono libere donazioni, un regalo deciso da privati: sono a carico di tutti i contribuenti. Il motivo è che il due per mille è di fatto una detrazione al 100 per cento dall’imposta dovuta. 

Read more »

La caffettiera che gorgoglia al mattino…

moka9
Non c’è nulla di più familiare e rasserenante del gorgoglio della caffettiera al mattino, un’adorata abitudine per iniziare la giornata o per ritagliarsi una piacevole pausa (cliccare qui). Duecento milioni sono le tazzine di caffè consumate ogni giorno nelle case degli italiani. Su 41,7 milioni di persone (dai 15 anni in su) il 73% utilizza la moka mentre il 27% preferisce la macchina espresso: manuale (che funziona con caffè macinato, cialde o capsule) o automatica (si schiaccia semplicemente un tasto, ed espelle poi i fondi in un contenitore interno).

Read more »

Giubileo 2015 – Una tradizione centenaria

CREATOR: gd-jpeg v1.0 (using IJG JPEG v62), quality = 70
Papa Francesco apre la Porta Santa in San Pietro (cliccare qui). Fortunati noi ad averlo, questo Giubileo di questo Papa e peccato per chi lo snobba. Diamo un po’ di numeri e facciamo un salto nella storia del Giubileo. Qual è stato il primo giubileo della storia della Chiesa cattolica? Quanti se ne sono svolti? Quanti straordinari? Ecco l’evento dell’Anno Santo, tradotto in numeri.
Read more »

Visita alla Rocca Farnese di Carbognano residenza di Giulia la “Bella”

2015-24-ottobre05p
Il 24 e 25 ottobre l’intera Tuscia celebra il fasto e il genio dei Farnese, la dinastia che diede i natali a Papa Paolo III, regnò sul Ducato di Castro e poi su quello di Parma e Piacenza e che con il suo gusto per il bello e per l’arte tanto contribuì al fiorire del Rinascimento.

Read more »

Expo Milano 2015: i padiglioni più belli

2015-s-3sett-01-ExpoCard-
Una superficie di 110 ettari, pari a 1 milione e 100 mila metri quadri, con 145 paesi partecipanti, pari al 94% della popolazione mondiale, che consentono di visitare luoghi inusuali e lontani in un unico grande viaggio. L’area di Expo si estende per 1,5 km lungo la via longitudinale, il Decumano, e per 325 metri lungo la via latitudinale, il Cardo. Difficile non perdersi tra esposizioni, mostre ed eventi senza la giusta strategia e impossibile riuscire a vedere tutto in un giorno e mezzo. Ecco perché ho pensato di suggerire quali sono i padiglioni più belli che assolutamente non si devono perdere.  Read more »

Pagina successiva »