Il “due per mille”

soldi-partiti-parlamento
Il finanziamento pubblico dei partiti, nonostante la volontà di milioni di italiani, non è stato abolito. Il due per mille dell’Irpef è il nuovo sistema di finanziamento che ha sostituito quello basato sui rimborsi elettorali (in realtà non ancora cancellato definitivamente). Infatti i soldi ricevuti dai partiti attraverso il due per mille non sono libere donazioni, un regalo deciso da privati: sono a carico di tutti i contribuenti. Il motivo è che il due per mille è di fatto una detrazione al 100 per cento dall’imposta dovuta.

Read more »

Olivier Clerc: la rana nella pentola

rana
Olivier Clerc, nato nel 1961 a Ginevra, vive nel sud della Borgogna. Scrittore, giornalista e traduttore, si è occupato in particolar modo di linguaggio analogico, metafore e allegorie.
In questo suo breve racconto, attraverso la metafora, mette in evidenza le funeste conseguenze della non coscienza del cambiamento, che infetta la nostra salute mentale, le nostre relazioni sociali e l’ambiente.
Un condensato di vita e di saggezza che ciascuno potrà piantare nel proprio giardino per goderne i frutti. Read more »

Roma#TsunamiTour a San Giovanni – E’ stato un piacereDay

boom
Chi c’è stato lo racconterà ai suoi nipoti “C’ero anch’io a San Giovanni, il giorno che cambiò l’Italia“.
Il 22 febbraio u.s. sono stato a Piazza San Giovanni….non riuscivo a muovermi per quanto eravamo pressati….prima c’ero stato per le più grandi manifestazioni della sinistra….ma questa volta spero che inizi una fase nuova. Visi attenti di coloro che erano intorno: distesi, emozionati (cliccare qui e qui). A due ragazze “ridevano gli occhi” e si percepiva una luce di speranza, di serenità, di consapevolezza. Credo veramente che si possa aprire una breccia in quel muro di gomma che abbiamo davanti da almeno 30 anni…sta a noi infilarcisi e stabilire quella testa di ponte che ci permetterà di arrivare alla conquista di una società dei cittadini, equa, solidale; con l’essere umano al centro, con rispetto, fratellanza voglia di aiutarci, facendo venir fuori ad ognuno il meglio che si ha dentro e che spesso non mostriamo perché accecati dalla rabbia per tutto quello che sta avvenendo.  Read more »

Principi regolamentari per le primarie del PD


Per la scelta del candidato comune alla Presidenza del Consiglio alle elezioni politiche del 2013, PD, SEL, e PSI promuovono primarie aperte alle cittadine e ai cittadini che si riconoscono nei contenuti della “Carta d’intenti per l’Italia Bene Comune”, frutto di un’ampia discussione con associazioni, movimenti e amministratori. Le primarie sono un passaggio essenziale per fondare sulla più larga partecipazione democratica la candidatura al governo dell’Italia e, insieme, uno strumento utile per promuovere la riscossa democratica e civica del Paese. Le elettrici e gli elettori che parteciperanno alle primarie si Read more »

Questo è uno strano paese


Nel 2007 tutti a leggersi la Casta e a minacciare sfracelli. Poi finita la lettura, è passato qualche mese e la Casta è rimasta, con i suoi privilegi come e dove era prima. Senza tagli, senza alcun richiamo a quella sobrietà di cui tutti avevano parlato.
Come previsto, si torna a parlare di tagli alle pensioni. Una misura forse indispensabile, forse giusta, forse inevitabile. Quello che però è inaccettabile è che si torni a parlare di tagli alle pensioni degli italiani senza aver tagliato le pensioni delle sanguisughe. Perché i vitalizi dei parlamentari (che ci costano 219 milioni di euro l’anno) non sono stati aboliti? Perché i consiglieri regionali possono continuare ad andare in pensione a 55 anni con 10 mila euro al mese?   Read more »

« Pagina precedentePagina successiva »